adc.it (network marketing)

Quelli dell'adc: a=Abnegazione d=Determinazione c=Competenza: le armi in più dei nostri Promoter!

Blockchain4Innovation – A Mondo Convenienza si può pagare anche in Tether oltre che Bitcoin

Il retailer, che per primo in Europa ha concesso la possibilità di pagare in Bitcoin (BTC), apre ulteriormente le opportunità di transazioni in moneta digitale al Tether (USTD), la principale stablecoin del mercato

Prosegue dritto il percorso di innovazione intrapreso da Mondo Convenienza con la missione di trasformare i trend e le opportunità di mercato in soluzioni concrete e innovative al servizio di un numero sempre crescente di clienti, con un particolare occhio di riguardo alle nuove generazioni. Un’innovazione che tocca tutti gli aspetti di prodotto e servizio, comprese le modalità di pagamento.
Ed è proprio in questo frangente che il marchio leader nella grande distribuzione organizzata di mobili al miglior rapporto qualità – prezzo sul mercato ha deciso di ampliare ulteriormente il suo servizio di pagamenti in criptovalute. Dopo aver introdotto nel giugno del 2022 la possibilità di pagare in Bitcoin gli acquisti presso i punti vendita in Italia e online sul canale e-commerce, sempre grazie alla collaborazione con Chainside, società di elaborazione dei pagamenti specializzata in pagamenti crypto, ora Mondo Convenienza concede la possibilità di utilizzare anche la valuta digitale Tether (USTD).

Dalle casse automatiche a Bitcoin e Tether

Alle novità recentemente introdotte nei sistemi di pagamento che ha portato al lancio di sistemi che migliorano la shopping experience come le casse automatiche, prosegue di pari passo il progetto di pagamenti in moneta digitale. Oltre al Bitcoin, infatti, i clienti potranno pagare online e nei 50 punti vendita fisici capillarmente distribuiti sul territorio nazionale con Tether, la valuta digitale ancorata al valore del Dollaro che, a differenza di Bitcoin – criptovaluta da investimento – meglio si presta ad essere utilizzata in acquisti di beni e servizi.
I clienti Mondo Convenienza, grazie alla collaborazione con il gateway di pagamento Chainside, potranno fin da oggi pagare in Bitcoin e USTD in tutti i punti vendita fisici e su www.mondoconv.it, in maniera semplice, veloce e sicura. Il progetto criptovalute è frutto del lavoro della Digital Factory Mondo Convenienza, il dipartimento multidisciplinare che si occupa trasversalmente dell’innovazione digitale di tutte le funzioni del Gruppo; nata nel 2018 come startup interna, oggi conta sulla professionalità di oltre 150 persone fra dipendenti e consulenti esterni.

Essere ultraveloci e ultra flessibili è la chiave

“Siamo in un contesto di mercato estremamente dinamico, tutto quello che ha funzionato lo scorso anno si rivela poco utile per l’anno successivo e viviamo in un’era rapida e veloce, dove le persone sono sempre meno presenti ma sempre più connesse –  ha dichiarato Dario Carosi, Head of Marketing di Mondo Convenienza – In un contesto dove l’unica costante è la discontinuità, non saranno la struttura e le dimensioni dei grandi colossi della GDO o il carattere disruptive delle piccole Startup a conquistare il mercato, bensì la capacità di essere ultraveloci e ultra flessibili nell’adattarsi ai cambiamenti repentini di mercato e consumatori; la nostra strategia è ricercare, testare e mettere a terra in maniera continuativa soluzioni che rendano l’esperienza dei nostri clienti semplice e allo stesso tempo entusiasmante”.

Sorgente: A Mondo Convenienza si può pagare anche in Tether oltre che Bitcoin



In qualsiasi luogo voi risiediate, se siete interessati a diventare nostri Clienti e/o nostri Promoter, potete cliccare sull’immagine seguente per registrarvi gratuitamente e ricevere maggiori dettagli.
Oppure potete contattare il nostro capostruttura Ettore Cerruto, che vive a Montecampione BS, attraverso i dati suggeriti sulla parte finale della pagina di questo link.

Cambio in tempo reale su:

Offerto da Investing.com

Non è possibile lasciare nuovi commenti.